Terremoto in Valle Grana

18/02/2016
Terremoto in Valle Grana

CRONACA | venerdì 19 febbraio 2016, 07:25

Due scosse di terremoto con epicentro a Monterosso Grana hanno fatto tremare la provincia di Cuneo

I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma che hanno registrato le scosse, le collocano a 9 

Ben due terremoti di magnitudo 1.7 si sono verificati nella notte in provincia Cuneo, esattamente alle 23:01:22 di giovedì 18 febbraio ed alle 00:01:22di oggi, venerdì 19 febbraio.

 

I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma che hanno registrato le scosse, le collocano a 9 chilometri di profondità ed hanno fissato l’epicentro nel comune di Monterosso Grana.

 

La scossa non ha fortunatamente causato danni a cose ed ancor meno alle persone (nessuna chiamata è giunta al centralino del Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Cuneo), ma è stata avvertita nitidamente anche a Pradleves, Valgrana, Montemale di Cuneo, Castelmagno, Cartignano, Dronero, Roccabruna, Valloriate, San Damiano Macra, Caraglio, Rittana, Villar San Costanzo e Demonte, tutti comuni compresi nel raggio di 20 chilometri dell’epicentro.

DaTargatoCuneo.it