CASTELMAGNOFEST 2013 – da Caraglio a Castelmagno Valle Grana in festa

30/08/2013
CASTELMAGNOFEST 2013 – da Caraglio a Castelmagno Valle Grana in festa

Dopo il successo in termini di numeri e presenze della prima edizione della CastelmagnoFest tenutasi a Pradleves (CN) nell’estate 2012, i prossimi 7 e 8 settembre vedranno il ripetersi della fortunata manifestazione.

Nato con l’intento di promuovere la Valle Grana partendo dalla sua più nota eccellenza enogastronomica, il formaggio castelmagno dop, quest’anno l’evento coinvolgerà di fatto tutto il territorio che da Caraglio risale i monti verso Castelmagno con una serie di attività e iniziative di largo interesse.

Tante le novità di questa edizione: tre giorni di Porte Aperte al Filatoio Rosso di Caraglio, per esempio, che per la prima volta si apre a turisti e cittadini della provincia per mostrare il suo rinnovato carattere di archeologia industriale che lo caratterizza esaltandone la sua magnificenza.

In questa cornice di assoluto pregio troveranno spazio mostre e allestimenti temporanei tutti da scoprire, dall’ART DESIGN VILLAGE (con opere di Laganà, Lucifero, Auto-Mobili, solo per citare alcuni degli artisti artigiani presenti) all’Associazione fattoamano di Finalborgo (SV), frutto del gemellaggio con la provincia di Savona, passando per Le radici dello sguardo che proprio in quel fine settimana vedrà concludersi l’esposizione caragliese.

A Pradleves troveranno spazio gli espositori del Villaggio del gusto Il Bello e il Buono che radunerà eccellenze artigiane dell’enogastronomia così come del manufatto piemontese. In questa sede in ogni momento sarà possibile degustare i formaggi di AssoPiemonte e i prodotti della tradizione e accostarsi ai nuovi sapori della cucina creativa, esaltati dal gemellaggio con altri big della cucina piemontese, come il Barolo e il Prosciutto dop di Cuneo.

Ospite assai apprezzata nella precedente edizione, la regione Sicilia troverà anche quest’anno spazio per rendere omaggio a Messer Castelmagno con i ricchi e gustosi prodotti della propria terra.

Particolare attenzione sarà riservata poi ai più piccini che non potranno annoiarsi mentre mamma e papà curioseranno tra le delizie del palato e le bellezze del territorio. Il Mago Trinchetto dell’Associazione FUMA CHE’NDUMA saprà come intrattenerli con i suoi spettacoli di giocoleria e laboratori circensi! Protagonista della serata di sabato 07 sarà il Comune di Castelmagno con tutte le sue borgate: a precedere la consueta Osservazione degli astri guidata dal noto geologo e astronomo Enrico Collo, le locande offriranno una cena a prezzi convenzionati che darà diritto ad uno sconto del 50% sul costo di partecipazione dell’attività notturna.
Per i più modaioli invece, al Centro Sportivo di Pradleves si potrà gustare un aperitivo in musica dove buon vino e gnocchi al castelmagno ne faranno da padrone. Nella giornata di domenica tante le iniziative per tutti coordinate dai volontari dell’Ecomuseo La Cevitou che attraverso percorsi escursionistici differenziati condurranno alla scoperta del territorio cavalcando le pagine di storia che hanno permesso alla valle Grana di evolversi con i tempi pur stando ben ancorata alle proprie tradizioni. La Grande Risottata a cura de L’Onorato Pollo di Borgo Vercelli (segnalato dalle più rinomate guide chef e facente parte di Eccellenze Artigiane Regione Piemonte) costituirà l’apogeo della due giorni di festa della valle. E per evitare code e attese, possibilità di prelazionare i posti e di preacquistare i buoni, riportanti l’orario di servizio di erogazione del pasto.

E per concludere, anche quest’anno non poteva mancare, nella sua Valle Grana, Sergio Berardo, anima dei Lou Dalfin, che si presenterà con la Grande Orchestra Occitana: più di cento elementi a onorare il Re di tutti i formaggi!

Servizio navetta da Alba, Asti, Cuneo; Saluzzo e Torino e per gruppi di minimo 25 persone per giungere comodamente e senza pensieri nella terra del castelmagno.

Per maggiori informazioni e pre-iscrizioni alle attività si potrà consultare il sito www.castelmagnofest.it o scrivere a info@castelmagnofest.it o contattare il numero verde 800 814009